• È notte e ancora stai rileggendo quel capitolo che devi memorizzare per la prova di domani.
  • Vorresti dedicarti a un’arte ma nonostante i tuoi tentativi non riesci perché pensi di non avere talento.
  • Vorresti seguire la tua passione ma ti dicono che sei troppo vecchio e ormai non puoi più imparare.
come studiare

Ti riconosci in una di queste descrizioni?

Ciao, sono Beatrice

e so che ciascuno di noi può creare le proprie abilità artistiche indipendentemente dal talento o dall'età.

Ars è un'accademia ONLINE & OFFLINE di Musica Arte e Cultura:

un sogno che diventa realtà nel mettere l’apprendimento a disposizione di tutti rendendolo accessibile.

Se si dovesse riassumere con una sola parola il talento unico della nostra specie, sceglierei il verbo “imparare”. Più che ‘Homo sapiens’, noi siamo ‘Homo docens’ – visto che la maggior parte di ciò che sappiamo del mondo non ci è dato: lo abbiamo appreso dal nostro ambiente naturale e sociale. Oggi, l’educazione può essere considerata come il principale acceleratore del nostro cervello.
A scuola, all’università e al lavoro, costretti ad adattarci sempre più velocemente, giochiamo con i nostri algoritmi cerebrali di apprendimento e lo facciamo, nonostante tutto, in modo intuitivo, senza avere mai imparato a imparare. Nessuno ci ha spiegato le regole che fanno sì che il nostro cervello memorizzi e comprenda o, al contrario, che dimentichi e sbagli.
E uno dei [sistemi] più efficaci è la metacognizione, cioè il fatto di conoscere più a fondo il funzionamento del proprio sistema cognitivo.

– Stanislas Dehaene, cognitive neuroscientist.

NeuralLearning

NeuralLearning è un metodo di studio e di apprendimento innovativo che ho creato per poter imparare a imparare.
NeuralLearning è mindfulness, costruzione della capacità di attenzione e concentrazione, crescita personale e conoscenza di sé, neuroscienze e conoscenza dei processi cognitivi di apprendimento, sviluppo della memoria, settaggio corretto di obiettivi, applicazione della sinestesia, principi di comunicazione, sistemi efficaci di organizzazione, apprendimento della progettualità e sviluppo della creatività uniti alla cultura e alla tecnica proprie di ogni materia o disciplina.

● Il fattore più importante nell’imparare (anche nelle arti) non è talento, ma il metodo di studio. E un buon metodo di studio non solo accelera l’apprendimento, ma sviluppa l’intelligenza, la memoria e le facoltà cognitive.

● Si può immaginare di imparare la matematica, la fisica, la medicina o la programmazione senza un manuale di spiegazioni? Eppure spesso si impara a studiare senza un manuale sul nostro apprendimento, e si impara a studiare musica e arte senza un metodo definito.

● Un metodo di apprendimento non si basa sulla speranza, ma su dati reali e sistemi efficaci. E un metodo non funziona se non può essere capito, applicato e adattato ai bisogni cognitivi di ciascuno.

● Un metodo di studio e di apprendimento che funziona spesso si basa su processi che sembrano contro-intuitivi, perché basati sul reale funzionamento del cervello e non su ciò che noi, del nostro cervello e apprendimento, vediamo dall’esterno.

L’arte è la scorciatoia di usare il cervello umano per raggiungere risultati altrimenti non raggiungibili in nessun altro modo.

– C.C. Chang, scientist.

 

Seguimi sui Social e Iscriviti al mio Canale YouTube.

Scrivimi una email:

oppure Segui l’Ars su Facebook:

beatrice